99Rooms. L’archeologia industriale di Rostlaub

Mario Savini

Rostlaub, 99Rooms (2004) - Mario Savini

99Rooms è un videogioco online sviluppato nel 2004 da Rostlaub, un collettivo tedesco formato da Kim Köster (artista), Johannes Bünemann (musicista), Stephan Schulz (programmatore), Richard Schumann (designer). Il percorso presenta scene apocalittiche tra magazzini e fabbriche abbandonate del vecchio quartiere industriale di Berlino Est. L’utente deve trovare delle chiavi nascoste (link) che consentono di attraversare 99 stanze (livelli): murales animati e soundscape suggestivo rendono affascinate il tragitto. L’invito è quello di farsi catturare dalla bellezza dell’archeologia industriale impreziosita da piccoli oggetti impolverati: quadri elettrici ed interruttori ancora funzionanti, neon accesi e strane presenze danno vita ad ambienti misteriosi.

Rostlaub, 99Rooms (2004) - Mario Savini

Rostlaub, 99Rooms (2004)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...